Richiesta di partita IVA

300 € unità

Gli obiettivi

Una società estone deve registrarsi come contribuente IVA e ottenere un numero della Partita IVA (VAT number o KMKR) se il suo fatturato annuo, il cui luogo di origine è in Estonia, ha superato i 40.000 Euro dall’inizio dell’anno solare. Un membro del Consiglio di Amministrazione o un rappresentante legale della società deve presentare una domanda di registrazione presso il Dipartimento delle imposte e delle regolamentazioni doganali entro tre giorni dalla data di tale obbligo.

Ogni società estone può presentare volontariamente una domanda di registrazione come contribuente IVA, anche se il suo fatturato non ha raggiunto un tale volume. In questo caso, il Dipartimento delle imposte e delle regolamentazioni doganali può chiedere alla società di confermare che la stessa sta iniziando o già conduce un attività d’impresa in Estonia. 

Dopo aver ricevuto il numero della Partita IVA, la società è tenuta ad aggiungere l’IVA al costo dei propri prodotti o servizi, secondo le aliquote previste dalla legge. Inoltre, è obbligatorio presentare le dichiarazioni fiscali mensili per il fatturato imponibile e degli atti di disposizione con le società dei paesi dell’UE.

L’obbligo di registrazione come contribuente IVA sorge dall’attuazione dei seguenti atti di disposizione:

  • vendita di beni nel territorio dell’Estonia, anche via Internet;
  • vendite intracomunitarie di beni dall’Estonia, anche via Internet:
  • vendita di beni ai contribuenti IVA di altri paesi dell’Unione Europea con l’esportazione obbligatoria di beni dall’Estonia in un altro paese;
  • fornitura di servizi per i quali il luogo di origine del fatturato è l’Estonia, alle Persone Giuridiche e alle Persone Fisiche dall’Estonia, anche via Internet;
  • fornitura di servizi ai contribuenti IVA di altri paesi dell’Unione Europea, anche via Internet.

Prezzo

Il costo per la presentazione della domanda al Dipartimento delle imposte e delle regolamentazioni doganali per l’iscrizione come contribuente IVA e l’ottenimento della partita IVA è di 300 Euro + IVA.

Vantaggi: perché Magrat?

  • Magrat ha un esperienza pluriennale di successo nella comunicazione con i dipendenti del Dipartimento delle imposte e delle regolamentazioni doganali e nell’ottenimento dei numeri di Partita IVA per le società. Ciò consente di fornire consulenza di qualità al cliente sulla formazione del set di documenti richiesti e fornire le spiegazioni se il Dipartimento ha le ulteriori domande; 
  • il cliente può ottenere tutti i servizi relativi alla manutenzione del funzionamento della società in un unico luogo.

Cosa è compreso nel costo del servizio?

  • analisi iniziale della società del cliente per determinare se si tratta di una registrazione obbligatoria o volontaria;
  • consultazione del cliente che riguarda il set completo di documenti e invio di essi al Dipartimento delle imposte e delle regolamentazioni doganali;
  • preparazione e presentazione della domanda al Dipartimento delle imposte e delle regolamentazioni doganali tramite il sistema elettronico e-MTA; 
  • risposte ad ulteriori domande del Dipartimento delle imposte e delle regolamentazioni doganali sulla base delle informazioni fornite dal cliente.

Cosa non è compreso nel prezzo?

  • preparazione di documenti che confermano la necessità di ottenere una partita IVA (contratti, fatture, piani aziendali, previsioni finanziarie e altri documenti); 
  • garanzia per l’ottenimento della Partita IVA, in quanto la decisione viene presa dal Dipartimento delle imposte e delle regolamentazioni doganali sulla base di un’analisi delle attività commerciali del cliente; 
  • visita presso il Dipartimento delle imposte e delle regolamentazioni doganali per presentare una domanda in forma cartacea.

Cosa è richiesto dal cliente?

  • fornire ai dipendenti Magrat l’accesso al sistema e-MTA del Dipartimento delle imposte e delle regolamentazioni doganali per presentare la domanda;
  • fornire dei documenti che confermino la necessità di ottenere una Partita IVA, tra cui:
  • contratti preliminari con acquirenti e fornitori;
  •   contratti (d’affitto di un magazzino e / o ufficio, consegna, esecuzione di lavori, ecc.), corrispondenza con i partner, estratto dal conto corrente attestante la realtà dell’attività, la presenza di un sito web aziendale o l’inizio della sua creazione; 
  • un business plan scritto e una breve previsione finanziaria per i prossimi due anni, comprendente una descrizione dei beni e / o servizi offerti, la struttura interna e la politica di marketing dell’azienda, un elenco di fornitori e acquirenti con i loro recapiti per la verifica delle informazioni (ad esempio, il sito web del fornitore).

Il risultato

Riceverai una notifica dal Dipartimento delle imposte e delle regolamentazioni doganali  dell’attribuzione di un numero di partita IVA e della registrazione come contribuente IVA.

Dopo l’assegnazione, il numero di partita IVA verrà visualizzato sul sito web del Dipartimento delle imposte e delle regolamentazioni doganali https://apps.emta.ee/saqu/public/kmkrnr?lang=ru , nonché nel sistema comune europeo di scambio di informazioni sull’IVA sul sito web https://ec.europa.eu/taxation_customs/vies/ . Il formato del numero di partita IVA è EE123456789.

Tempistica

Il Dipartimento delle imposte e delle regolamentazioni doganali decide in merito alla registrazione entro 5 giorni lavorativi dal ricevimento della domanda. Se la registrazione richiede dei documenti aggiuntivi che confermano l’inizio o l’esistenza di un’attività, il Dipartimento invierà una richiesta alla società entro 5 giorni lavorativi per telefono o per posta / e-mail. In questo caso, la decisione sulla registrazione verrà presa entro 5 giorni lavorativi dal ricevimento delle risposte alla richiesta e dalla fornitura dei documenti aggiuntivi.

Vi potrebbe interessare anche

  • Richiesta di un codice EORI utilizzando una firma elettronica 
  • Certificato di residenza fiscale timbrato dal Dipartimento delle imposte e delle regolamentazioni doganali estone
  • Contabilità mensile